Gestionale lento, quali sono le cause principali?

Datamaze
13.08.20 02:26 PM Comment(s)

I sistemi gestionali aziendali vengono utilizzati nella maggior parte delle attività svolte nel business, dalla progettazione alla pianificazione alla produzione per arrivare all'assistenza clienti. Da ciò si può facilmente dedurre l’importanza di questi sistemi, spesso utilizzati contemporaneamente da un numero elevato di utenti.


Sovente questi utenti lamentano lentezza o addirittura un blocco del gestionale aziendale, subissando l’ufficio IT di proteste nel giro di pochi minuti. Ma quali sono le possibili cause di questi blocchi?  

 

Configurazione

In questo caso il problema è interno al gestionale, nel senso che le performance sono scarse a causa di una sua errata configurazione. Per risolvere, basta rivolgersi all'azienda che ha venduto o installato il programma, e che sicuramente possiede le competenze per sistemare la configurazione e risolvere i problemi di lentezza.


Infrastruttura

Un server non sufficientemente potente o software obsoleti possono provocare conflitti con l'applicativo e quindi un deciso rallentamento dei sistemi gestionali. L’importanza di mantenere sempre aggiornati i propri sistemi, anche per questioni di sicurezza, è stata sottolineata più volte, ma anche l’aggiornamento hardware è fondamentale mantenere l'infrastruttura aziendale sempre efficiente.


Database

Un database non correttamente configurato o di cui si sia trascurata la manutenzione è una delle cause più comuni di lentezza di un gestionale. Le numerose operazioni di ottimizzazione, aggiornamento e manutenzione di un database sono infatti fondamentali per garantirne il corretto e veloce funzionamento. In caso contrario, la lettura e la manipolazione dei dati saranno lente, causando il rallentamento o addirittura il blocco dell’intero sistema, con i ben noti disagi per gli utenti, siano essi clienti o colleghi.


Migliorare le performance del tuo database

Per garantire un database efficiente non basta una corretta configurazione o installare gli aggiornamenti software automatici, ma vanno effettuate una serie di manutenzioni periodiche, anche nell'ottica di prevenire rallentamenti, blocchi e colli di bottiglia a fronte di un’eventuale aumento del carico di lavoro. Si verifica spesso uno scenario in cui un gestionale che funziona bene per i primi tempi, diviene lento all'aumentare dei volumi di lavoro, a causa del database che non è mai stato aggiornato o sistemato in vista di maggiori volumi di dati da trattare.


Il nuovo software SQL Catcher è il tuo consulente database specializzato. Una volta installato esegue tutti i controlli giornalieri in automatico: individua le problematiche, controlla la configurazione e monitora le prestazioni delle tue istanze, segnalandoti le criticità e gli interventi da fare per ottenere il massimo dai tuoi database. 


Provalo subito, la trial gratuita è ora disponibile!

Monitoring SQL Server