Blog

Oracle e Microsoft realizzano una partnership in cloud

di Alice Sella, pubblicato il 3 settembre 2019

Lo scorso 5 giugno Microsoft ed Oracle hanno annunciato una partnership per l’interoperabilità dei propri servizi cloud. I servizi Azure e Oracle Cloud consentiranno infatti di passare senza soluzione di continuità da un servizio all’altro, rendendo più facili le migrazioni e la gestione dei carichi di lavoro per le aziende.

Leggi tutto

Categorie: Microsoft, database


Rinominare un database SQL in Azure

di Cristiano Gasparotto, pubblicato il 1 luglio 2019

Rinominare un database in Azure è un'operazione semplice che può essere eseguita da Management Studio, o altro tool analogo, in qualche secondo. Ci sono due opzioni disponibili:

  1. Utilizzando un comando T-SQL

  2. Utilizzando la GUI di SSMS

Leggi tutto

Categorie: Microsoft, database


Fine del supporto per SQL Server 2008 R2

di Cristiano Gasparotto, pubblicato il 25 giugno 2019

Si avvicina il termine del supporto per Microsoft SQL Server 2008 R2, che non riceverà più aggiornamenti a partire dal 9 luglio 2019.

Microsoft raccomanda caldamente di aggiornare per tempo i propri sistemi in quanto la mancanza degli aggiornamenti di sicurezza rappresenta un rischio per l’integrità dei dati e sottolinea (ovviamente 😊) come questa sia un’ottima occasione per aggiornare la propria infrastruttura.

Leggi tutto

Categorie: Microsoft, database


GDPR e database: come assicurarsi di essere a norma

di Alice Sella, pubblicato il 5 giugno 2019

La normativa europea sulla privacy, meglio conosciuta come GDPR (General Data Protection Regulation, regolamento generale sulla protezione dei dati) è entrata in vigore da un anno (più precisamente dal 25 maggio 2018) e sta nuovamente facendo parlare di sé in quanto è appena terminato il cosiddetto ‘periodo di grazia’ concesso dalla legislazione italiana per completare la messa in regola da parte delle aziende.

Leggi tutto

Categorie: GDPR, database


Monitoraggio dell’infrastruttura: gli aspetti fondamentali

di Cristiano Gasparotto, pubblicato il 31 maggio 2019

Innumerevoli aziende acquistano prodotti e soluzioni per il monitoraggio dell'infrastruttura e per andare in dettaglio delle nostre competenze specifiche, dei database. Spesso però non riescono a far fruttare l'investimento per una serie di motivi tra cui:

Leggi tutto

Categorie: Monitoraggio, database


Autoshrink… no grazie

di Cristiano Gasparotto, pubblicato il 28 maggio 2019

Uno dei motivi per cui si abilita l'opzione AUTO_SHRINK è quella di cercare di recuperare dello spazio inutilizzato nel database e quindi garantire maggiore spazio libero sul disco. Ci sono però degli effetti collaterali che spesso superano i benefici attesi.

Leggi tutto

Categorie: DBA, database


ZombieLoad: la vulnerabilità Intel e come può influenzare i database

di Alice Sella, pubblicato il 16 maggio 2019

ZombieLoad è una vulnerabilità scoperta nei microprocessori Intel prodotti a partire dal 2011, che consente di acquisire i dati presenti nei registri dei processori di diverse macchine virtuali installate nel medesimo server fisico. La vulnerabilità sfrutta una serie di 4 bug relativi al registro dei microprocessori dotati della tecnologia di ottimizzazione Hyper Thread, quindi tutti i processori Intel prodotti negli ultimi otto anni.

Leggi tutto

Categorie: database


Always On Availability Groups con SQL Server Standard

di Cristiano Gasparotto, pubblicato il 14 maggio 2019

I Gruppi di Disponibilità di base Always On (BAG - Basic Availability Groups - da ora in avanti) sono una soluzione di high availability per SQL Server 2016 e SQL Server 2017 Standard Edition. Un BAG supporta un ambiente di failover per un singolo database e viene creato e gestito in modo molto simile ai tradizionali gruppi di disponibilità Always On presenti nella edizione Enterprise che, ovviamente, supportano una serie di funzionalità aggiuntive

Leggi tutto

Categorie: DBA, database


Back to Basics: i tipi di dato in SQL Server

di Matteo Lucato, pubblicato il 12 aprile 2019

Usare i tipi dato corretti quando si lavora con SQL Server è estremamente importante. Vediamo l’importanza di questa affermazione, prendendo ad esempio un problema comune, ovvero memorizzare numeri interi. 

Leggi tutto

Categorie: Guide, database


Il monitoraggio secondo Datamaze

di Cristiano Gasparotto, pubblicato il 22 marzo 2019

Monitorare un database per cercare di intercettare i problemi legati alla performance è una delle attività principali di un DBA. Se qualche componente, configurazione o evento del sistema stanno rallentando i processi, il DBA deve avere gli strumenti per accorgersi della situazione contingente in modo da porvi rimedio. Meglio ancora se questi strumenti gli consentono di prevenire tale situazione evitando quindi ogni disagio agli utenti.

Leggi tutto

Categorie: Monitoraggio, database


Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani sempre aggiornato sul mondo della Database Administration e della Business Intelligence.

Iscriviti